Osvaldo De Mase – Il monastero di Santa Teresa d’Avila a Massa Lubrense

Inserito da: · gennaio 7, 2012

Inviato dal Papa come legato a conferire il cappello Cardinalizio a Monsignor Carlo Maillard de Tournon, morto poi martire in Cina, fu da questi introdotto nella Corte dell’imperatore Cinese Kangxi, e subito dopo la morte dell’amico Cardinale, affrontò la controversa vicenda dei Riti Cinesi che tanto preoccupavano la Chiesa. P. Matteo Ripa riuscì ad essere accettato a corte per il suo talento di artista, come incisore e pittore, inoltre, i suoi paesaggi piacevano particolarmente all’ imperatore e anche in Italia, al suo ritorno dalla Cina.

 

 

 

 

 

Osvaldo De Mase-Il monastero di Massa Lubrense-vesuvioweb

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura

Aggiungi un commento