Rocco Vitolo – Abrocome, Extracomunitario del III secolo

Inserito da: · gennaio 7, 2012

Senofonte, detto Efesio, dalla città che gli diede i natali nell’Asia Minore, per distinguerlo dallo storico ateniese, ben più famoso, visse presumibilmente tra il II ed il III secolo d.C. A questo autore è attribuito un romanzo, in cinque libri, “Gli amori di Abrocome ed Anzia”, conosciuto anche con il titolo di “Efesiache” o di “Racconti efesi”.

 

 

 

 

 

Rocco Vitolo – Abrocome, Extracomunitario del III secolo – vesuvioweb

Secondo alcuni studiosi il testo pervenutoci, in lingua greca, sarebbe solo un sunto del testo originale, in quanto la narrazione, in alcuni punti, procede fin troppo spedita. Il testo disponibile in lingua italiana è stato tradotto nel XVIII secolo da Anton Maria Salvini; l’edizione consultata è del 1863.

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura

Aggiungi un commento