Storia degli scavi archologici a Boscoreale

Inserito da: · gennaio 2, 2012

Gli odierni comuni di Boscoreale e Boscotrecase in epoca romana rappresentavano quella parte del suburbio pompeiano detto Pagus Augustus Felix Suburbanus. Il pago comprendeva lo parte del territorio extraurbano a settentrione di Pompei. iniziando dall’odierna contrada Giuliana e toccando gli attuali comuni di Boscoreale e Boscotrecase fino a raggiungere le somme pendici del Vesuvio. Esso doveva già esistere prima della guerra sociale perchè non può ammettersi che, comprendendo il territorio di Pompei gran parte delle falde del Vesuvio donde si traeva e lo pomice ed il vino, non esistesse già da antico tempo una grande borgata lo quale, poi, dovette raggiungere una qualche importanza se in essa troviamo lo carica minore, anche se relativa solo al culto imperiale, dei magistri pagi.

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia

Aggiungi un commento