Vincenzo Marasco – Facce da presepe

Inserito da: · gennaio 21, 2012

Quante volte ci capita di guardare un presepe? Quante volte ci capita di sentirne parlare? Ma ci siamo mai soffermati sugli elementi chiave che lo compongono? La nostra storia riguarda l’arte presepiale partenopea, inconfondibile, unica, ricca di particolari di ogni sortita. La Natività è univoca anche se talvolta assume, per volere o per piacere o per intersecazione al contesto, gli aspetti di quel settecento partenopeo che tanto influisce nella realizzazione del “nostro” presepio.

Vincenzo Marasco – Facce da presepe – vesuvioweb

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Presepio e pastori

Discussione1 Comment

  1. salvatore blando ha detto:

    il presepe napoletano e famoso in tutto il mondo anche se oggi c e’ una carenza,l albero e piu facile forse,anche perche’ abbiamo perso quella tradizione secolare di costruire il presepe con quell amore ed attenzione ai dettagli,in poche parole il presepe ha un anima per la sua presentazione.

Aggiungi un commento