38 – Carlo Iandolo – Pillole linguistiche napoletane – Il raddoppio consonantico iniziale

Inserito da: · ottobre 20, 2012

Esordiamo con una duplice dichiarazione, ribadendo i princípi che sosteniamo da tempo immemorabile a) – com’è tipico anche e specie della nostra pronunzia dialettale, spesso essa mostra il raddoppiamento iniziale della consonante, il quale va sia rispettato che riprodotto necessariamente e fedelmente nella conseguente scrittura, com’è anche di altre particolarità similari (a mo’ d’esempio, le duplicazioni…

38 Carlo Iandolo – Pillole Linguistiche Napoletane – Il raddoppio consonantico iniziale – vesuvioweb

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Pillole linguistiche napoletane

Discussione2 Comments

  1. Giovanni ha detto:

    Finalmente il raddoppio ragionato e etimologicamente motivato. Obiettivata scientificamente la causa del raddoppio, questa smette di essere arbitraria e affidata alla sensibilità del singolo ( capace di sentire il raddoppio foneticamente) come fosse un fatto capriccioso e misterioso. Si è anche affermato da parte di qualche studioso che il raddoppio fonico non era necessariamente da riprodurre graficamente. Con Iandolo, finalmente più nulla è affidato al caso: viene obiettivato il meccanismo che porta logicamente al raddoppio. Così tutto diventa semplice per chi scrive in napoletano. (‘O napulitano ca nun sape scrivere ‘o nnapulitano che nnapulitano è?)

  2. maria ha detto:

    Giovanni:gentile é caro lettore:

    ———Vorrei aggiungere alla tua frase (“Onapulitane ca nun sape scrivere ‘o
    nnapilitano che nnapulitano é”)………..

    ———-Sarrá semmpe napulitane!!!

    ———-Quanne ó core tremme….a maane pure…
    ______Veramente a cierte mumennte…………..

    ______parria cha ….ó viennte te sscipp’é parole

    ______dooce doce,se fanne sentii

    ______Almeno cosí mi pare .
    ti chiedo scuse ,se per te svaglio…perdonami.

    ——–Proffessore Nonno Novello! nuovamente Auguri!!

    ___vada a Lei il mio piú caro GRAZIE——-vui site ó masste é tutt’é maste
    _____Sapienza ,inteligenza ed certamente un grande laboro per “gaudio del portale”
    Come sempre riceva il cordiale saluto da Maria(arg)

Aggiungi un commento