Discussione2 Comments

  1. Silvio Falato ha detto:

    Uno squarcio di storia medica molto interessante viene alla luce grazie a questa ricerca. Complimenti.

  2. maria ha detto:

    Carissimo Aniello grande inchisitore !!!nelle pi{u baste profonditá di tutto quello che reppresenti **tornare alle radici**approfondire ed esaltare *le grandi scoperte **—Lode caro dottore!!!!da genio che sempre si compromentte ,dando il massimo di chiarezza in tempo e forma.

    Quindi al nodo vengho:Papa mio amato mio papa Salvatore nacque con (valgo)non lo so se sta corretto il termine…forze mie lo potrai meglio chiarire(se fosse possiblile).

    ——-Papa nacque nel 1907 il terzo ,di sette figli.

    ——mi diceva “tiene mente Marí …ebbii tenge ancore o segnne….ebbii..’e macchinette ….povera mamme me purtave a napele ca barchette …a chille tiempee ….maronne nc’é pienzze? bell´épapa?….

    I piedi sierano formati in gembo materno all’indietro(non lo so spigare caro dottore)Aniello carissimo.come se all’ontananzza di tante cure,macchinette ed ecc….si ricordava che a bassciamarina innta´larena *le dette macchinette che avevano delle fibbie di metallo …affondavano in essa arena ed il suo muoverssi era lento molto lento ……i guagliuncielle da marine gli mettevano per sopranome
    ….tanti schersi…..tanti sopranomi——–mentre la nonna (sua mamma) gli agridava

    —iatebenne figlie eee ……(il resto lo capite)lassato staa!!!

    ———-queste *macchinete napoletane **lasciarono delle impronte sul calcagno pero non furono negative nel discorrere della sua vita **da settte anni “a mare”a pescare….nell’azzuro mare anche con grande freddo ,le gambe diventavano scureee……mai si lamentava mai ..mai cinque viaggi in Argentina sul vapore (30giorni)ca sacculelle …..
    —–Infine chiudo non prima di **ringraziare caro Aniello caro dottore per la tua sensibbilitá verso di noi gente di casa…robba da casa nosteee.

    (ps)scusate la non chiarezza del dialetto…le dite volano salla tastiera …perdonatemi.
    Maria

Aggiungi un commento