Carlo Iandolo – GIUSEPPE – MARIA – GIOVANNI – ANNA

Inserito da: · febbraio 9, 2013

I nomi propri: Giuseppe, Maria, Giovanni, Anna

di Carlo Iandolo

… Anna – Il greco “Anna” corrispose all’iniziale forma ebraica “Hannâh”, ma va subito chiarito che non è affatto accertato che tale fosse il nome della madre della Vergine Maria. Il suo significato, connesso con la radice verbale “hânan = avér misericordia; favorire”, da alcuni è interpretato come “grazia”, da altri come un composto teoforico, in cui è sottinteso l’elemento significante “Dio”, onde “il Signore ha avuto pietà, ha favorito, ha concesso la grazia”, per esprimere anche qui la gratitudine per la nascita d’un figlio atteso da lungo tempo. Una sua variante è il diminutivo Anita…

Carlo Iandolo – Giuseppe Maria Giovanni Anna – vesuvioweb 2013

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Nomi propri

Discussione1 Comment

  1. maria ha detto:

    Gentilessimo proffessore Carlo Iandolo:

    sono molto lieta nel legggere i nomi propri**geniale edditoriale di una cosi interessante **sapiente ,di significato interpretativo di questi nomi tanto comune in tutte le lingueAnna – Il greco “Anna” corrispose all’iniziale forma ebraica “Hannâh”, ma va subito chiarito che non è affatto accertato che tale fosse il nome della madre della Vergine Maria. Il suo significato, connesso con la radice verbale “hânan = avér misericordia; favorire”, da alcuni è interpretato come “grazia”, da altri come **……………. mi fermo,resto meravigliata:per il peso delle parole,quanto profondo sia il loro significato!
    ………….Grazie caro proffessore per il suo *insegnarci*a capire le redici da dove vengono…..faccendo piú importante l’uso dei nomi ,cioé valorare il loro peso nel momento del battesimo, dando l’impronta per tutta la vita .
    …………da quel momento in poi:sarra Anna é solo Anna colei che lo porta identificando ….essa é Anna ! il**nome proprio**proprio per lei….gli daranno tanti appelativi……….l’impronta no verrá mai cancellata.
    ********bravo proffessore.lei mi arrichii molto !
    cordiale saluto
    Maria

Aggiungi un commento