I racconti di Pina Di Vicino

Inserito da: · novembre 15, 2013

Poche e semplici  parole a chi si accinge a leggermi. Ho detto bene, … leggermi, perché  leggerete la mia anima, le mie emozioni, il mio cuore come un libro aperto. Cose semischerzose perché non intendo annoiare nessuno.    Magari una riflessione sì. Su questo mondo che sta andando a rotoli, anche se non sarò io a fermarlo.  Mi piace affrontare la vita in  allegria e con il sorriso sulle labbra. Questo è il messaggio dei miei modesti racconti…

Di Giuseppina Di Vicino

icona racconti 2

Giuseppina Di Vicino – Racconti, emozioni – vesuvioweb 2013 – Prima parte

 

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, I fattarielli di Pina Di Vicino

Discussione2 Comments

  1. maria ha detto:

    Giuseppina cara:grazie per i suoi racconti modesti ma come ben Lei dice su “questo mondo che ormai va in rotoli…..”nessuno lo puo fermare mai ,mai in certi varsi “meglio” ed in altri “no”———-direi —accontentiamoci con il vivere ogni giorno come se l’ultimo fosse—–se il mondo in rotoli va “facciamo il possibile di dare un po freno ….piccolo,piccolo…L’unico a disruggere il mondo”L’UOMO.

    ——–Nel’infinita ri-cercha di “cose nuove”come ci dice il grande filosofo Bauman …tutto diventa liquido…debbe fluire….nulla serve all’ungo….
    ——–ma non solo nelle dette”cose” materiali nelle relazioni ed il peggio !nell’amore…..nel matrimonio….

    —-Una carezza cara Pina ed complimenti mi ha fatto sorridere con la sua lettura.
    grazie

    • Pina Di Vicino ha detto:

      La ringrazio, sono una persona semplice ,come ha ben compreso, ma con un cuore grande così, un amore incommensurabile per la vita, per il mondo anche se devastato da brutture di ogni genere e natura. Cerco di trasmettere a quanti mi circondano i valori di una volta, quelli che rendono l’UOMO il primo delle creature, a cui Dio ha dato la supremazia su tutto. Non l’annoio oltre, la rimando ai prossimi racconti in lavorazione. Saluti Pina.

Aggiungi un commento