Le Catacombe di San Gennaro dei Poveri 1839

Inserito da: · aprile 26, 2014

Del Canonico De Jorio Andrea. Planimetrie tratte da “Guida per le catacombe di S. Gennaro de’ Poveri”. Napoli, 1839.

Per uno studio migliore dei documenti cartografici si consulti il link:

http://arachne.uni-koeln.de/arachne/index.php?view[layout]=buchseite_item&search[constraints][buchseite][buch.origFile]=BOOK-ZID878860.xml&view[page]=0

” … Bellissima è a vedere la cillà nostra da mare. Posta lungo una riva a più seni, leggermente s’innalza quando su poggi e quando su vaste chine di monticelli , che la sovrastano a cavaliere in due grossi semicerchi tutti da settentrione. I quali verso ponente vanno a metter capo a Posillipo, e terminano a levante nel colle di lotrecco. In questa parte ove sono le antiche contrade della città, come le mura superstiti e le vecchie torri qui fanno aperta fede de’ primi termini suoi e della nuova ampliazione, questo vasto seno di monti ha, tagliato per lungo, moltissima sembianza di un antico anfiteatro. I cui valioncelli, per i quali precipitano a grossi torrenti le piogge; e quei capi fratto tratto per lo sporgere delle colline prendono aspetto questi a cunei somigliantissimo, e quelli ai vomitori … “

 

Aggiungi un commento