Discussione2 Comments

  1. Marie ha detto:

    ……………A cuccela !!!sto vedendo a papa e a mamma……….
    papa seduto a terra come ci mostri tu…(l’ho sto vedendo sta nella mia retina…)
    …Mamma anche ci laboraba k’cuccella…….col(muorele)di diametro piccolo….(non lo so se bene mi spiegho)realizzaba delle belle tendine che distese sulle finestre erano molto belle…….
    ……….Una cuccella mi remmento anzi due…..le tengo nel cassettosperando il momemto nel cui “faro come mia mamma “ritornero alle care vecchie usanzze che odorano di ……..armonia,serenita,gaudio…..rete piena di frutti non solo di mare di tornare alla riva con del bene sparso…che lanisce l’anima….
    Cari autori amati uomini dal cuore “pescatore”…si,siiisempre “buttanne arezza,din’ocore………
    ———Raimondo,Salvatore……..stammece a’ccore….fratoooneee.

  2. Falato Silvio ha detto:

    Anche noi a Guardia Sanframondi (BN) abbiamo il termine “akucella” = piccolo ago, senza discrezione dell’articolo. Complimenti per l’acribia con cui è condotta la ricerca.

Aggiungi un commento