L’avventura antartica del San Giuseppe Due

Inserito da: · giugno 7, 2014

Di

Salvatore Argenziano

… Rotta verso sud diretti a Capo Horn e allo Stretto di Drake. La violenza del mare nello stretto è affrontata dal San Giuseppe Due senza danni. I venti soffiano violenti al traverso7. Il mare costantemente agitato da forza 4 a forza 78, fino all’arrivo alla base antartica, verso la fine dell’anno…

111uuL’avventura antartica del San Giuseppe Due – di Salvatore Argenziano – vesuvioweb 2014

 

Discussione3 Comments

  1. Falato Silvio ha detto:

    Che lupi di mare! Complimenti.

  2. admin ha detto:

    HO LETTO IL BELLISSIMO ARTICOLO DI SALVATORE ARGENZIANO SULLA SPEDIZIONE ANTARTICA DEL SAN GIUSEPPE DUE. BELLISSIMO !!!
    HO AVUTO IL PIACERE DI CONOSCERE PERSONALMENTE AJMONE CAT, PERCHE’ ANCH’IO HO AVUTO PER MOLTI ANNI UNA BARCA (molto modesta)
    E SPESSO CI INCONTRAVAMO A MARE.
    UNA PERSONA SPLENDITA ANCHE LA MOGLIE.

    AFFETTUOSAMENTE

    ANTONIO DI CRISTO

  3. Andrea ha detto:

    http://www.sangiuseppedue.it

    Cari amici ho voluto creare questo portale come punto di riferimento affinché le gesta di questo splendido motoveliero del suo Comandante Ajmone Cat e i suoi equipaggi, attraverso le sue immagini e la sua storia rimanga impresso nella memoria e nel cuore di chi ama il mare e tutto ciò che lo circonda, con il supporto e l’aiuto di tutti quelli che con passione e sincero interesse hanno seguito nel tempo le avventure del San Giuseppe II. Voi sarete il nuovo equipaggio di quest’avventura virtuale con i vostri consigli per fare un lavoro di squadra aggiustando e modificando ciò che serve perché siamo tutti sulla stessa barca il “San Giuseppe Due”. Ho riservato una pagina agli amici che hanno postato gli articoli a riguardo per dare loro un modesto merito all’interesse del San Giuseppe Due.

    L’esplorazione di paesi lontani e l’avventura sono espressione di libertà per coloro che vivono con passione il vento, il mare e la sensazione dell’infinito… Andrea.Cafà

Aggiungi un commento