Da “La Storia del Corallo”, una pagina del 1914

Inserito da: · novembre 5, 2016

Frammenti della storia del corallo. Tutto l’articolo è interessante come belle sono le foto che abbiamo lasciato nella loro trama e colore originale, ma particolarmente interessante la frase con la quale si chiude il testo stesso. Siamo nel 1914 in piene effervescenza politica in un’Europa allo sbando, che presto produrrà milioni di morti tra le trincee eppure, l’autore del testo quasi a voler stemperare il grigiore del funereo clima che si profila all’orizzonte, scrive con frivolezza la fine del testo e chiosa in maniera candida. Vale veramente la pena leggerlo.

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

 La storia del corallo – Appunti e ricordi dal 1914 – vesuvioweb 2016.pub


ALBUM FOTOGRAFICO

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

La Scuola del Corallo e del Cammeo a Torre del Greco nel 1914- Archivio Vesuvioweb

Discussione3 Comments

  1. Eduardo Cuomo ha detto:

    Davvero interessante.
    Non sapevo dell’esistenza di questo splendido documento. È un vero piacere leggere un altro capitolo essenziale della nostra storia, soprattutto della Scuola di Torre del Greco che seppure valida protagonista dei mutamenti della nostra città, resta sempre un po’ trascurata, in circostanze così “misteriose”.

  2. marisa ha detto:

    Documenti eccezionali. Grazie per averli condivisi.

  3. mari ha detto:

    Documenti di grande valore che fanno corona a tutta l’editoriale…….grazie

Aggiungi un commento