Discussione2 Comments

  1. Jana Haasová ha detto:

    Grazie per un articolo molto interessante, così possiamo dare un’occhiata alla storia dell’esplorazione vulcanica – ogni eruzione è una nuova scienza per gli scienziati. L’eruzione del Vesuvio del 1906 fu documentata dettagliatamente dal vulcanologo Frank A. Perret, che esaminò il vulcano del Mont Pelé sull’isola della Martinica dopo l’eruzione del 1902.

    Molto interessante è la storia dell’isola di Ferdinando, situata a sud-ovest della Sicilia. Nel luglio 1831 ci fu un’eruzione sottomarina in cui nacque quest’isola. Il suo picco era fatto di cenere. Le onde del mare hanno gradualmente rotto la cima e l’isola è scomparsa lo stesso anno.
    Aggiungo un riferimento ai dipinti d’epoca dell’eruzione di Ferdinando:

    https://www.nauticareport.it/public/images/isolaferdinandea(1).jpg

    https://img.mediacentrum.sk/gallery/640/2899065.jpg

    Salute Jana

  2. Jana Haasová ha detto:

    Grazie per un articolo molto interessante, così possiamo dare un’occhiata alla storia dell’esplorazione vulcanica – ogni eruzione è una nuova scienza per gli scienziati. L’eruzione del Vesuvio del 1906 fu documentata dettagliatamente dal vulcanologo Frank A. Perret, che esaminò il vulcano del Mont Pelé sull’isola della Martinica dopo l’eruzione del 1902.

    Molto interessante è la storia dell’isola di Ferdinando, situata a sud-ovest della Sicilia. Nel luglio 1831 ci fu un’eruzione sottomarina in cui nacque quest’isola. Il suo picco era fatto di cenere. Le onde del mare hanno gradualmente rotto la cima e l’isola è scomparsa lo stesso anno.

    https://www.nauticareport.it/public/images/isolaferdinandea(1).jpg

    https://img.mediacentrum.sk/gallery/640/2899065.jpg

    Salute Jana

Aggiungi un commento