Discussione5 Comments

  1. Jana Haasová ha detto:

    Nello, grazie per un articolo molto interessante sulla ricca storia della Campania e del suo passato geologico e per aver pubblicato i miei quadri. È un grande onore per me.

    Salute Jana

  2. Maria ha detto:

    Complimenti per la disponibilità di una vostra gentile attenzione e porgo distinti saluti e buona vita.
    Jana sei una persona molto dinamica volenterosa e buona auguro una splendida giornata
    Amici cordialmente saluto grazie mille.
    María

    • Jana Haasová ha detto:

      Maria, la ringrazio per le sue gentili parole.

      Ho amato il Vesuvio da bambino quando l’ho visto su una vecchia cartolina del Golfo di Napoli. Vesuvio e i suoi dintorni sono una grande ispirazione per me dipingere. Quando dipingo quadri, ascolto le sonate per il clavicembalo di Domenica Scarlatti.

      Ti auguro bellissimi giorni e ti saluto cordialmente

      Jana

  3. Le foto del Vesuvio da diverse prospettive denotano sensibilità,empatia con il paesaggio ora rasserenante,ora terrificante.Notevole la foto dai campi Flegrei dove natura,storia ed arte agiscono e parlano anche ai più distratti osservatori.Quella dal mare è bella e profonda perchè all’invadenza e forza della natura fa da contrasto la piccolezza dei due protagonisti che quasi vengono sopraffatti.C’è in tutte le foto poesia e bravura tecnica.

    • Jana Haasová ha detto:

      Domenico, la ringrazio per le sue gentili parole.

      Ho visitato il Vesuvio nel 1998 e nel 2001. Quando ho visto per la prima volta il Golfo di Napoli con il Vesuvio da lontano, sono rimasto affascinato dall’armonia del paesaggio e dalla bellezza dei colori. Il sole stava tramontando, il mare era di un blu indaco intenso, Napoli splendeva di sole e il Vesuvio era viola, il cielo era ancora azzurro …
      Il paesaggio con il Vesuvio era piacevole e rilassante. Ero affascinato dalla sua bellezza. Arrampicarsi sul Vesuvio è stata un’esperienza meravigliosa per me. Una vista mozzafiato sul cratere, le cui pareti possiamo leggere come un libro … Sono stato incuriosito da anelli fioriti e piante pionieristiche sulla giovane lava – Stereocaulon Vesuvianum, Valeriana rossa, Rumex scutatus …
      Un’altra grande esperienza è stata la visita a Pompei. Sono interessato a tutto ciò che riguarda il Vesuvio, ho trovato una grande ispirazione per la pittura qui e lo trovo oggi grazie alla scoperta del Vesuvioweb.

      Salute

      Jana

Aggiungi un commento