Categoria: Grafia e Grammatica Napoletana

13 Apr

04 – Preposizione – DA

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano La linguistica nell’area vesuviana  –  Grafia e Grammatica napoletana *La preposizione articolata plurale segue le stesse regole del singolare: preposizione + articolo. *Maschile plurale davanti a consonante: -dai-, -dagli- nelle diverse forme grafiche possibili è: – da ’e- > –d’ ’e– > – ’a d’ ’e – – ’a r’ ’e -4. […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Grafia e Grammatica Napoletana

06 Apr

Il dialetto di Napoli

by Vesuvioweb

Di Carlo Iandolo Il dialetto di Napoli – Grammatica descrittiva È finalmente venuta alla luce la nuova grammatica partenopea di Carlo Iandolo (“IL DIALETTO DI NAPOLI: grammatica descrittiva”), essendone pronubo l’Editore Dott. Maurizio Cuzzolin. Essa, in fase preliminare, si sofferma sia sulle notevoli e molteplici differenze fra “lingua e dialetto”, sia –prima novità assoluta– su […]

31 Mar

03 – La Preposizione – A

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano *Maschile plurale davanti a consonante. Da – ai -, – agli – > – a + ’e -, da cui – ê – per contrazione.Ce u ddico ê frati tuoie. Stongo ’i casa abbascio ê quartieri. Addimánnatelo ê prufessuri. N. Bruno. …arapette / Troja ê Romani, cu cchello che ffuje. *Maschile plurale […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Grafia e Grammatica Napoletana

18 Mar

02 – La Preposizione – DI

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano La linguistica nell’area vesuviana  –  Grafia e Grammatica napoletana La preposizione articolata singolare si forma con l’aggiunta dell’articolo, maschile e/o femminile. *Maschile singolare davanti a consonanti: – del – dello – > – d’ ’o -. ’A sciuta d’ ’o santo. ’O vico d’ ’o triato.’A fraveca d’ ’o gghiaccio. ’A putèca […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Grafia e Grammatica Napoletana

02 Mar

01 – L’articolo nella grafia e nella Grammatica Napoletana

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano Da alcuni anni è in atto una revisione della grafia del napoletano, a cura di insigni studiosi, come Nicola De Blasi e Carlo Iandolo, con argomentazioni valide e logiche che condivido. Lo scopo è quello di giustificare e codificare alcune regole ortografiche, in parte già seguite dagli autori classici napoletani. Dico “in […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Grafia e Grammatica Napoletana