Categoria: La medicina e i rimedi vesuviani

06 Lug

Il metabolismo osseo umano studiato da Michele Troja nel secolo XVIII, di Aniello Langella

by Vesuvioweb

Gli studi scientifici relativi al metabolismo osseo umano, nascono a Napoli nel secolo XVIII. Michele Troja. Un grande medico Napoletano figlio dell’Illuminismo scientifico. De novorum ossium, in integris aut maximis, ob morbos deperditionibus, regeneratione experimenta.   Aniello Langella – Michele Troja – De novorum ossium, in integris aut maximis, ob morbos deperditionibus, regeneratione experim

04 Feb

Aniello Langella – Medicina vesuviana – I bagni di vino

by Vesuvioweb

Che il vino sia stato da millenni alla base dell’alimentazione umana è un dato di assoluto riscontro storico, archeologico e culturale in senso lato. Non si conosce civiltà del bacino del Mediterraneo, e quindi a noi vicina, che non abbia portato a tavola il prodotto della terra e del lavoro più famoso al mondo. Rosso, […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Medicina vesuviana

28 Gen

Aniello Langella – Domenico Cotugno

by Vesuvioweb

Quel giorno, uno dei tanti passati a preparare tutto lo strumentario per un comune intervento di ernia del disco lombare, ero a dir poco svogliato e anche un po’ sonnacchioso. Avevo altri grilli per la testa. I divaricatori a mano erano pronti, quello autostatico sempre efficiente, lame da bisturi, pinza per ernia, osteotomi di varia […]

28 Gen

Aniello Langella – Trotula de Riggiero Monnezza un medico donna di altri tempi

by Vesuvioweb

Medicine in the land of Mount Vesuvius. During the Middle Ages, a woman studying gynecology and cosmetic medicine. Médecine dans le pays du Mont Vésuve. Au Moyen-Age, une femme, l’étude de la gynécologie et de médecine esthétique Medizin im Land des Vesuvs. Während des Mittelalters, eine Frau studiert Gynäkologie und kosmetische Medizin Medicina en la […]

28 Gen

Aniello Langella – Luca Tozzi: medico illuminista

by Vesuvioweb

Luca Tozzi Medico napoletano L’anno in cui nacque Luca Tozzi è per gli illuminati, e i fortunati che potevano avvicinarsi agli studi, coincide con quel periodo dello studio delle scienze che risentiva ancora del pensiero aristotelico della teologia. La teoria e l’ipotesi scientifica andava a scontrarsi spesso con le nuove teorie che provenivano dalla sperimentazione […]