Categoria: Cultura

15 Mar

Olga Elia (1902 – 1977)

by Vesuvioweb

Olga Elia (1902 – 1977) Insigne archeologa, direttrice degli Scavi di Pompei, soprintendente alle antichità, professoressa universitaria Di Umberto Vitiello Vadim Circa un anno dopo, all’inizio del mese di gennaio del 1929 Amedeo Maiuri (Veroli 1886 – Napoli 1963), soprintendente alle Antichità della Campania, con competenza anche su parte del Lazio meridionale, dell’attuale Molise e […]

23 Feb

24 – La consonanmte z

by Vesuvioweb

La Consonante Z Da A Lenga Turrese Vocalismo e Consonantismo Di Salvatore Argenziano   06-Mutazione RS/ZZ Dal latino “morsus”, morso, l’iterativo morsicare > murzicà > muzzicà per assimilazione consonantica progressiva. ***Basile. E l’orca chiammaie finalmente lo cane decenno: «Mozzeca sta vigliacca!». E lo cane respose: «Lassala ire la poverella, ca m’ha dato la panella!» **Cortese. […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

08 Feb

La notte del Piedegrotta

by Vesuvioweb

Giacomo Marulli – La notte del Piedegrotta Di Giacomo Marulli Recensione di Vincenzo Pepe Attorno alle figure dei protagonisti ruotano numerose identità secondarie, anche queste, però, delineate con efficacia. Ecco, per esempio, la figura di Salvatore, uno dei delinquenti che eseguono materialmente i crimini progettati da Don Lionardo:  Salvatore era no giovane de cosetore, lo […]

08 Feb

22 – Agglutinazione

by Vesuvioweb

A Lenga Turrese Vocalismo e Consonantismo L’agglutinazione Di Salvatore Argenziano L’agglutinazione dell’articolo consiste nell’unione dell’articolo al sostantivo con la realizzazione di una nuova parola dello stesso significato, come da menta > amenta. Spesso questa diventa di uso comune e prevalente rispetto a quella iniziale acciànza Occasione, opportunità. Dal francese “chance”, con ipercorrettismo SC/C della pronuncia […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

26 Gen

C – da cacà a cuvalera – Lessico Letteratura del Dialetto Napoletano

by Vesuvioweb

C Da cacà a cuvalera Lessico Letteratura del Dialetto Napoletano Di Salvatore Argenziano cacatalluni: s. m. Cacasotto. Detto di chi si caca sui talloni. Si presuppone che l’evacuazione sia fatta accovacciandosi e non seduto su zipeppe o water. *Basile. Scalorcia, perchiepetola! / Perchia, mezacammisa! / Cacatallune, semmena–pezzolle! / O sfoca–chiurme, mozza de pottana! / O […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

12 Gen

Il contranommo

by Vesuvioweb

Il Contranommo Di Giuseppe Giacco Di un giovane bello e di carattere si può dire che è: ammartenato (da martino= coltello dei guappi); se ama vestire a puntino come un damerino: don fichino, milurdino; se si impiccia di tutto e s’intriga come donnicciola: farenello, nacchennello; se è poco virile, è sciacquariello, babbilano; se si atteggia […]

12 Gen

Giovanna la Pazza

by Vesuvioweb

Giovanna la Pazza (da “Napoli: racconti filosofici di ieri e di oggi”) Di Umberto Vitiello Indaffarato a ripulire e mettervi in ordine libri usati, stampe antiche più o meno autentiche e cianfrusaglie varie, ogni mattina don Luigino verso le nove e mezzo deponeva nel retrobottega spazzola e strofinacci, faceva un po’ di posto sul bancone, […]

12 Gen

B – da babbà a butto

by Vesuvioweb

Lessico e letteratura napoletana B – da babbà a butto Di Salvatore Argenziano Baccalà: gastr. Merluzzo (Gadus morrhua) essiccato con salagione, diversamente dallo stocco che è merluzzo essiccato al sole, senza sale. Traslato per sciocco, babbeo. *Mussillo ’i baccalà. *Scella ’i baccalà. etim. Spagn. “bacalao”. *Cortese. Oh quanto porria dicere, e sto zitto, / De […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

15 Dic

Il Dialetto Napoletano

by Vesuvioweb

Il Dialetto Napoletano Appunti di Grafia e Grammatica Di Salvatre Argenziano Salvatore Argenziano – Grafia e Grammatica Napoletana – vesuvioweb 2018 L’articolo singolare maschile – il -, – lo -, è – ’o -. ’O mare,’o ciardino, ’o frate, ’o strummulo1. Per le parole inizianti per vocali, l’articolo è – l’ -. L’addóre, l’ommo, l’uósemo. […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Grafia e Grammatica Napoletana