Categoria: Castellammare di Stabia

05 Mag

Carta del Golfo di Napoli e del Vesuvio del 1778

by Vesuvioweb

Caeta dei dintorni e del Golfo di Napoli. Redatta dal Capitano Carlo Weber Capitano, in collaborazione con le osservazioni artronomiche di Clermont, ingegnere Geografico. 1778. Carte des Environs de la Ville et du Golfe de Naples. Réduite / d’après celle de Don Carlo Weber Capitaine, Et assujetie aux Observations Astronomiques Par le Sieur Clermont, Ingr […]

18 Apr

Topografia di Stabia nel 1908

by Vesuvioweb

Il documento cartografico è tratto da “Stabia: studii archeologici, topografici e storici, illustrati da incisioni e piante topografiche”, di Giuseppe Cosenza, con prefazione del prof. Giulio De Petra. 1908 Per uno studio del documento cartografico a maggiore definizione si consulti il link: http://arachne.uni-koeln.de/arachne/index.php?view[section]=uebersicht&view[layout]=buch_item&view[caller][project]=&view[page]=1&view[category]=overview&search[data]=ALL&search[mode]=meta&search[match]=similar&view[active_tab]=overview&search[constraints]=castellammare

20 Mar

La Penisola Sorrentina e il Capo Minerva 1765

by Vesuvioweb

Di Antonio Alessanbdro Giuseppe Cardon Antonio Alessanbdro Giuseppe Cardon incise numerose vedute di Napoli e dintorni nella metà del secolo XVIII. Al 1765 risalgono importanti opere che ritraggono Napoli in alcuni quartieri pittoreschi e storici: la Marinella con il Catello del Carmine, il porto del Mandracchio e la Dogana Grande. Al Cardon furono commissionate opere […]

20 Mar

Vesuvio 1765

by Vesuvioweb

Antonio Alessanbdro Giuseppe Cardon incise numerose vedute di Napoli e dintorni nella metà del secolo XVIII. Al 1765 risalgono importanti opere che ritraggono Napoli in alcuni quartieri pittoreschi e storici: la Marinella con il Catello del Carmine, il porto del Mandracchio e la Dogana Grande. Al Cardon furono commissionate opere dal Conte di Cobenzl, da […]

15 Feb

La Grotta di San Biagio a Castellammare di Stabia

by Vesuvioweb

La Grotta di San Biagio a Castellammare di Stabia Di Aniello Langella La collina di Varano faceva parte anch’essa parte di quel vasto territorio che la romanità aveva reso proprio, unendo i vari centri e insediamenti attorno alla corona del Vesuvio e d’altronde questo vulcano, era parte indissolubile dello stesso panorama. Prima della grande eruzione […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, chiese e luoghi d'arte, Monumenti