Categoria: A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

09 – La metafonia della á tonica

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano “… il villaggio di Fontana, il più alto dell’isola. Esso, insieme con la vicina Serrara e con le frazioni di Socchivo, Sant’Angelo, Ciglio, Calimera, forma un comune di circa 2260 abitanti”. Così scrive la signorina Ilse Freund, del suo soggiorno a Ischia, durante l’autunno del 1929. Tre mesi trascorsi nella ristretta comunità […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

08 – La nostra vava Lucy

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano – Hai sentuto, Nicò? L’uómmini antichi, chilli ca évano ancora scigne, nun sapévano parlà e parlavano chî ccanzone. – Allànema r’a palla! E che tenévano pure lloro u festivallo ’i Sarremo? – Ma è ovèro. L’ha ritto a televisione. Spìalo û pruvessóre. – Pruvessó, vuie ce crerite? – C’è un po’ di […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

07 – Peggio pe lloro

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano – Pronto. – Ciao, Antonio. Eri fuori? – No, scusami. Stévo nt’u bágno. (La /á/ di bágno ha suono chiuso). Così mi rispose al telefono un carissimo amico torrese, uno dei tanti iniziali  sostenitori della insussistenza della pronuncia chiusa della /a/, quel suono cupo che per alcuni diventa /o/… 07 – Peggio […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

06 – La Calata Torrese

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano Com’è che un napoletano, al primo parlare di un torrese, ne individua la provenienza? In altra occasione “Nu juorno me ne jétti r’a la casa” ho messo in evidenza la pronuncia della /é/ chiusa nella coniugazione torrese, rispetto alla /è/ aperta del napoletano … 06 – La Calata Torrese

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

05 – Desinenze nella grafia del dialetto torrese

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano Quando iniziai ad occuparmi del dialetto torrese mi scontrai subito con la grafia degli articoli, diversi da quelli del dialetto napoletano. Un certo ragionamento mi aveva portato alla eliminazione dei segni di aferesi. Chiesi consigli a illustri studiosi del napoletano ma alcuni mi suggerivano di seguire la tradizione napoletana… 05 – Desinenze […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

04 – Nu juórno me ne jétti ra la casa

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano Il primo verso della nota canzone è il test per sapere se sei di Torre del Greco o di Napoli. La differenza è tutta nella pronuncia della “e” che nel dialetto torrese si chiude, /é/, mentre nella lingua napoletana si apre /è/. Un noto tenore di nascita torrese, anche dopo i successi […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, A Lenga Turrese: premesse

22 Feb

03 – A proposito di articoli

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano Quando scrissi una breve nota sugli articoli del dialetto di Torre del Greco, mi affannai, nei pochi testi a mia disposizione, a cercare testimonianze dell’uso antico della /u/, aferesi da /lu/, articolo determinativo singolare maschile … 03 – A proposito di articoli

Questo articolo si trova in: A Lenga Turrese: premesse, Senza categoria