Monthly : maggio 2020

30 Mag

Le vie d’accesso al Somma – Vesuvio nella prima metà del XVIII secolo, epoca degli albori del Grand Tour, e la “guida vulcanologica” del naturalista Giovanni Maria Della Torre

by Vesuvioweb

Le vie d’accesso al Somma – Vesuvio nella prima metà del XVIII secolo, epoca degli albori del Grand Tour, e la “guida vulcanologica” del naturalista Giovanni Maria Della Torre Di Vincenzo Marasco Fin dalla seconda metà del XVII secolo, quando nel celeberrimo Grand Tour, l’opportunità di poter visitare l’habitat vesuviano, fino a quel momento riservata solo agli studiosi, venne […]

30 Mag

La marineria e la Corsica marineria di Torre del Greco e la Corsica ribelle del XVIII secolo

by Vesuvioweb

La marineria e la Corsica marineria di Torre del Greco e la Corsica ribelle del XVIII secolo Di Lina De Luca Nel 1737, proprio nei primi anni del suo regno (Carlo aveva conquistato militarmente i territori meridionali nel 1734), la Francia si accordava con Genova per aiutarla nella sua attività di contrasto ai ribelli spedendo forze militari […]

30 Mag

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – L – Da labbarda a luvà

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano Lettera L – Da labbarda a luvà Di Salvatore Argenziano laciérto: gastr. Muscolo della coscia dei bovini. Muscolo generico. etim. Lat. “lacertus”, muscolo. *I. Sannazaro. Che vale lo lacerto che è rostuto / se non è stenneruto cun lo bollo? *Velardiniello. Filavano a le cchianche ll’ ossa maste, / […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

30 Mag

Solimena nella chiesa di San Paolo a Napoli

by Vesuvioweb

Solimena nella chiesa di San Paolo a Napoli Una cronaca di altri tempi Una stampa per ricordare Di Aniello Langella Sfogliando le pagine ingiallite del Magasin Pittoresque del 1833, ho ritrovato un’immagine, molto probabilmente ispirata ad una fotografia. Molto spesso queste stampe rappresentano un momento iconografico importante per il Magasin Pittoresque. Ho rivisitato in quella incisione […]

11 Mag

La vextata questio – Torre del Greco, Torre Ottava, Torre Ottavia, de’ Greci, Octaba,…

by Vesuvioweb

La vextata questio – Torre del Greco, Torre Ottava, Torre Ottavia, de’ Greci, Octaba,… Di Silvestro Sannino L’origine ed il significato del nome di Torre del Greco sono avvolti da incertezze e confusione malgrado le lunghe ricerche ed il sofferto  impegno di un gran numero di studiosi di “storia locale” per cercare di risolvere la […]

11 Mag

Anello Arcamone Borelli

by Vesuvioweb

Anello Arcamone Borelli Di Aniello Langella Spesso lasciavo lo scavo ipogeo dove la Napoli greca e romana mostrava senza indugi a tutti i visitatori, la città in ascensore e restavo per lungo tempo ad ammirare le straordinarie ricchezze della grandiosa navata centrale. La storia della città intera poteva essere riascoltata e riscoperta qui, a partire dal […]

11 Mag

Pompei reportage fotografico del 1867

by Vesuvioweb

Pompei reportage fotografico del 1867 The ruins of Pompeii: a series of eighteen photographic views with an account of the destruction of the city, and a description of the most interesting remains Di Dyer Thomas Henry 1867 Photograph which we have mserted by way of frontispiece to this vohime, although embracmg some of the more […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, I monumenti, Storia e cultura

11 Mag

The history of Vesuvius from A.D. 79 to A.D. 1907

by Vesuvioweb

The history of Vesuvius from A.D. 79 to A.D. 1907 Di T. A. Schneer, 1907 Il testo del 1907, in lingua inglese, raccoglie una serie interessante di incisioni del Vesuvio a partire dall’ipotesi orografica e ricostruttiva di Strabone. Quasi un viaggio iconografico attraverso alcune delle più note tappe eruttive del Vesuvio che ne hanno segnato […]

01 Mag

LA PESTE DEL 1656 A NAPOLI 4^ PARTE

by Vesuvioweb

LA PESTE DEL 1656 A NAPOLI Di Salvatore Argenziano e Aniello Langella Appunti di storia Aspetti storici, sanitari, religiosi e curiosità “Un basmento carico di cuoi e di altre pelli, provvenente da Algieri portò la peste in Valenza”. Da quella Spagna (1) nel 1647, dove le condizioni  igieniche e sanitarie erano sovrapponibili nella sostanza all’Europa di quel […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, La peste del 1656, Storia