Categoria: Napoli

06 Mag

La Madonna della mappina

by Vesuvioweb

La Madonna della mappina Di Vincenzo Aliberti A cura di Aniello Langella Da molti dei rimaneggiamenti strutturali, ancora oggi visibili sulla facciata e negli alti piedtritti, si suppone che abbia subito nel corso dei secoli diverse trasformazioni, trovandosi in un contesto urbano allargato tra Caponapoli e il vallone di Foria, nei pressi del Monastero di […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

06 Mag

Mattia Preti a Porta San Gennaro a Napoli

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Nella porta di S. Gennaro vedesi nella parte superiore l’Immacolata Concezione in mezzo a una gloria di Angeli, col Bambino in braccio; dall’ un de’ lati è S. Gennaro, che offerisce il suo mirabil sangue, per impetrar grazia al suo popolo Napoletano, e dall’ altro lato S. Francesco Saverio, anche inginocchioni; nella […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

15 Apr

San Giovanni a Carbonara e la sua porta d’ingresso

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Il portale d’ingresso alla Chiesa di San Giovanni a Carbonara nelle immagini di Marcello Erardi. Monumento del secolo XV. Chiesa di San Giovanni a Carbonara, della congregazione de’ padri eremitani di sant’Agostino. La  fondazione  di  questa  chiesa  e  convento  è  del  1329,  poiché  in  detto  anno  Galderio  Galeota patrizio  napoletano  donò  ai  […]

03 Mar

I Tesori di San Gennaro

by Vesuvioweb

I Tesori di San Gennaro E’ il più antico e inviolato tesoro esistente al mondo. Sette secoli di storia, circa ventiduemila opere, tra oreficerie, argenterie, tessuti, legni e quadri che neppure Napoleone Bonaparte osò depredare. Il Tesoro di San Gennaro, nato dall’immensa gratitudine dei napoletani per la protezione concessa dal Santo alla città minacciata dalla […]

25 Feb

Napoli in una panoramica del 1599

by Vesuvioweb

A cura di Aniello Langella Il testo da cui è tratta la bellissima “panoramica della città di Napoli” data alle stampe nel 1599, appartiene ad una formidabile raccolta di immagini che si ritrovano raccolte nel testo dal titolo “Raccolta di piu illustri e famose città di tutto il mondo” curato da Theodor Seifert. Opera sicuramente […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Cartografia antica napoletana

18 Feb

Il BASSORILIEVO di ORFEO EURIDICE e HERMES

by Vesuvioweb

Il BASSORILIEVO di ORFEO EURIDICE e HERMES esposto al Museo Archeologico Nazionale di Napoli Di Bianca Asnaghi Orfeo, sulla destra, ha appena infranto il “noli respicere” (“non guardare”), impostogli dagli Inferi per poter portare via la sua amata che si trova al centro. Il viso di Orfeo, ormai inconsolabile, è l’espressione del dolore. La sposa […]

03 Feb

Dal secondo assedio di Napoli ai Monti Lattari

by Vesuvioweb

Dal secondo assedio di Napoli ai Monti Lattari Di Nicola Kapetanidi A lui si oppone Ildebaldo, comandante di Verona, considerandolo meglio  da tanti come mente superiore rispetto a Vitige. Ildebaldo inoltre essendo nipote di Teudi (Re dei Visigoti in Spagna), avrebbero a sua disposizione aiuti militari e politici. Tuttavia Ildebaldo, di indole rude e guerriera […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Personaggi a Napoli, Storia

03 Feb

Il Complesso archeologico del Pausilypon a Napoli

by Vesuvioweb

Il Complesso archeologico del Pausilypon a Napoli Di Maria Rosaria Mascolo Tra la fine del Cinquecento ed i primi anni del secolo successivo la nobiltà meridionale aveva dovuto provvedere all’ammodernamento delle dimore urbane o alla costruzione di nuove. La volontà di Pietro di Toledo, vicerè spagnolo, aveva costretto gli aristocratici a stabilirsi a Napoli o […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia

03 Feb

Iconografia virgiliana 1818

by Vesuvioweb

La Tomba di Virgilio Napoli 1818 A cura di Aniello Langella https://archive.org/details/mma_virgils_tomb_naples_438672 La tomba di Virgilio è tuttora argomento di venerazione ai colti viaggiatori. L’ unita stampa la rappresenta. Nell’Italia descritta e dipinta così sen ragiona. Desiderando io di visitare la tomba di Virgilio in un’ ora in cui alcun profano non potesse distraermi nel […]