Categoria: Vocabolari e dizionari della Campania

27 Set

Grammatiche di alcune parlate sannitiche a cura di Pierino Bello

by Vesuvioweb

Le grammatiche Sannitiche A cura di Pierino Bello … Al tempo dell’Impero Romano, accanto al latino classico, letterario usato dai grandi scrittori, si diffonde il latino parlato, privo di codice scritto, più semplice, più rozzo, ma più immediato ed efficace per le comunicazioni e gli scambi quotidiani. Si ha così una forte unità della lingua scritta da una parte […]

09 Ott

Pierino Bello – Vocabolario del dialetto di Pietraroja

by Vesuvioweb

Nell’ odierna società multimediale, delle telecomunicazioni satellitari, di Internet, dei videofonini, sono radicalmente cambiati, già rispetto a 50 anni fa, gli argomenti di cui discutere e, soprattutto, la maniera di comunicare. I mezzi usati per la comunicazione influenzano notevolmente le abitudini linguistiche che, attraverso essi, si diffondono… Pierino Bello – Vocabolario del dialetto di Pietraroja […]

13 Gen

Francesco Marciano – ’A grazia vosta

by Vesuvioweb

La curiosità che ho sempre avuta di conoscere meglio il nostro dialetto e la “lingua napoletana”, mi hanno spinto ad interessarmi dell’origine e della etimologia di parole “nostrane” che forse i nostri giovani non conoscono più, perché ormai in disuso ed obsolete, nonostante il loro pregnante significato. Ovviamente è stato solo un tentativo di chiarire […]

13 Gen

Felice Marciano – ’E pparòle ca ricéva nònnemo

by Vesuvioweb

Lo studioso che si accinge a comporre un glossario del dialetto di una cittadina della provincia s’imbatte subito in un problema di limiti: dove finisce Napoli, dove comincia Striano, che cosa viene da Napoli, che cosa accettare e che cosa non accettare come strianese? Ebbene, nell’esaminare le bozze relative ad un “vocabolario strianesenapoletano”, ho subito […]