Categoria: L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

21 Ott

Il Vesuvio distrusse il territorio vesuviano il 24 ottobre del 79 d.C.

by Vesuvioweb

Pompei e Ercolano distrutte dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Un cambio di data e cambia la storia Di Aniello Langella La tradizione letteraria, derivata dalle lettere di Plinio il Giovane indirizzate a Tacito, aveva collocato la data dell’evento al 79 dopo Cristo. E questo errore ha condizionato per un tempo lunghissimo i prologhi narrativi […]

21 Ott

Giuseppe Maggi – Ercolano e l’eruzione del 79 dopo Cristo

by Vesuvioweb

          Giuseppe Maggi-Ercolano e l’eruzione del 79 dopo Cristo-vesuvioweb 2012   Quanti abitanti aveva Ercolano il giorno prima dell’eruzione del Vesuvio?  Sono stimate circa quattromila, ma forse erano meno.Di cosa si occupavano queste persone. Quali le occupazioni prevalenti?  Le occupazioni prevalenti erano il commercio e l’affitto di botteghe e quartierini, sorti […]

21 Ott

Roberto Santacroce – L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. e la distruzione di Ercolano e Pompei

by Vesuvioweb

Il 24 Agosto del 79 d.C. il Vesuvio uscì da un plurisecolare periodo di riposo con una violentissima eruzione esplosiva i cui prodotti portarono in meno di 24 ore alla devastazione di tutta l’area circumvesuviana in un raggio approssimativamente di 10-15 km rispetto all’attuale cratere. Pompei, Oplontis (l’odierna Torre Annunziata), Stabia ed Ercolano furono totalmente […]

21 Ott

L’eruzione del 79 d.C. avvenne in autunno e non in agosto

by Vesuvioweb

Una interessante raccolta di dati scientifici riporta l’attenzione degli studiosi sulla esattezza della data dell’eruzione del 79 dopo Cristo. La maggior parte degli studiosi fino ad oggi hanno ritenuto che tale catastrofe vesuviana, che ha per simbolo Pompei, avvenne il 24 agosto del 79. Oggi dalle prove archeologiche e non solo, la date andrebbe spostata […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

06 Mag

Le ultime ore di Pompei: è il 79 d.C.

by Vesuvioweb

Le ultime ore di Pompei: è il 79 d.C. E’ un giorno di fine estate del 79 d.C., Plinio il Vecchio, comandante della flotta romana di Capo Miseno, vede una nuvola alzarsi dal Vesuvio, poco dopo gli arriva una richiesta d’aiuto: chi abita sotto il vulcano  sta morendo. Plinio si mette in mare con le […]

19 Mar

Anno 79 d.C., la morte di Plinio, la morte e la devastazione – Di Ciro Di Cristo (testo postumo)

by Vesuvioweb

Anno 79 d.C., la morte di Plinio, la morte e la devastazione Di Ciro Di Cristo INEDITO postumo … Su tutto il litorale, da Baia a Sorrento, in rispondenza alle nuove esigenze, s’aggiunsero così in gran numero, entro e fuori la cerchia muraria delle città, ville signorili, palazzi, terme, villaggi e borgate. Ebbero per sé ville Crasso, Cesare, Pompeo, […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.

01 Feb

Aniello Langella e le lettere di Plinio. Il Viaggio da Miseno a Stabia. Anno Domini 79 dopo Cristo

by Vesuvioweb

Plinio dunque prese la sua decisione. Uomo di scienze, espertissimo marinaio e comandante supremo della flotta, decide di andare a rifugiarsi a Stabia presso la villa dell’amico Pomponiano. La nube lo sovrasta. Il mare è in burrasca e la natura tutta in subbuglio gli è sul capo e lui persevera. Probabilmente l’amico stabiese non lo […]