Categoria: Striano

05 Mag

Carta del Golfo di Napoli e del Vesuvio del 1778

by Vesuvioweb

Caeta dei dintorni e del Golfo di Napoli. Redatta dal Capitano Carlo Weber Capitano, in collaborazione con le osservazioni artronomiche di Clermont, ingegnere Geografico. 1778. Carte des Environs de la Ville et du Golfe de Naples. Réduite / d’après celle de Don Carlo Weber Capitaine, Et assujetie aux Observations Astronomiques Par le Sieur Clermont, Ingr […]

04 Gen

Striano: la Casa Canonica della Parrocchia di San Giovanni Battista

by Vesuvioweb

Striano: la Casa Canonica della Parrocchia di San Giovanni Battista di Pasquale Marciano e don Michele Fusco Tra i beni stabili della Parrocchia di Striano, citati in un inventario del 10 giugno 1687, compare un “hospitio di Case vecchie site in detta terra (Striano) vicino la Chiesa di San Giovanni. Sta venduto al quondam (defunto) […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura

08 Gen

Pasquale Marciano – Santa Giulia Salzano e l’Asilo infantile di Striano

by Vesuvioweb

Giulia Salzano nacque a Santa Maria Capua Vetere (CE), il 13 ottobre 1846, da Diego, capitano dei Lancieri di Ferdinando II e da Adelaide Valentino. Rimasta orfana di padre a quattro anni, fu affidata alle Suore della Carità del Regio Orfanotrofio di San Nicola la Strada, ove stette fino all’età di 15 anni. Conseguito il […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, I personaggi illustri, Striano

08 Gen

Felice Marciano – Alessandro Sebastiano Speranza (1724-1797)

by Vesuvioweb

ALESSANDRO SEBASTIANO SPERANZA (1724-1797) La vita e le opere di un grande Compositore di Musica Sacra del Settecento napoletano, alla luce di nuovi documenti d’archivio. Il musicista Alessandro Speranza nacque il 24 aprile 1724 a Lauro di Nola (AV) dai Magnifici Tommaso (nato il 1664 ca.) e Isabella Coscia (sposata in seconde nozze) e venne battezzato […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, I personaggi illustri, Striano

08 Gen

Felice Marciano, Ferdinando Mosto, Salvatore Fiore, Pasquale Marcian – ’E pparole ca ricéva nònnemo

by Vesuvioweb

Presentazione del Professore Francesco D’Ascoli. Lo studioso che si accinge a comporre un glossario del dialetto di una cittadina della provincia s’imbatte subito in un problema di limiti: dove finisce Napoli, dove comincia Striano, che cosa viene da Napoli, che cosa accettare e che cosa non accettare come strianese?