Categoria: Lessico e Letteratura Napoletana

06 Giu

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano. Da scasà a scùpulo

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano. Da scasà a scùpulo Di Salvatore Argenziano e Gianna de Filippis … Scasamiénto: s. m. Scasazione. Sventura, guaio. *Basile. Quanno l’ommo pensasse quanta danne e quanta ruine, quanta scasamiente succedono pe le mardette femmene de lo munno, sarria chiù accuorto a fuire le pedate de na donna desonesta *Basile. E […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

15 Mag

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – Da sacca a scarzuógno

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – Da sacca a scarzuógno Di Salvatore Argenziano  saglioccolata: s. f. Bastonata. Colpo inferto con una saglioccola. *Cortese. Ora stìpate, Ammore, la frezzella, / Ca la vaiassa mia / Dà ’mpietto a l’ommo co n’artegliaria, / Ed èi schitto na tenutamente / Saglioccolata, truono e fuoco ardente. *Cortese. Llà bedive cade’ […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

09 Apr

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – La lettera R – Da racchio a ruzzo

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano La lettera R Da racchio a ruzzo Di Salvatore Argenziano Refónnere: v. tr. Aggiungere, rimetterci. etim. Lat. “refùndere”, riversare. *Basile. E dapo’ essere socciesso sto chiaieto tre o quatto vote, co refonnere sempre sceroccate de ’midia a la guallara de le sore, all’utemo tanto scervecaro ste brutte arpie che […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

25 Mar

Dante – Inferno – Canto XXI – Cunto in dialetto napoletano

by Vesuvioweb

Dante – Inferno – Canto XXI – Cunto in dialetto napoletano Di Salvatore Argenziano   Tanno m’avutaie comme a cchillo ca se ntaleia Allora…. indugia a vveré coccosa, mente ca fosse mmeglio rese na mossa e, p’ ’a paura tremmano ’e ccosce  correre via e gguardanno e smicciano, priesto priesto s’alluntana, e sbirciando e ttanno veriétti areto a […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Dante in Napoletano

11 Feb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – La lettera Q

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano La lettera Q, da quaquarcuno a quèquero Di Salvatore Argenziano … qualisso: pron. Qualisse. Qualesse. Proprio lui. Proprio lei. *Boccaccio. E dapuoi arquanti iuorni lo facìemo batteggiare, e portàolo la mammana incombugliato in dello ciprese di Machinta, in chillo dello mbelloso inforrato di varo: non saccio se ti s’aricorda qualisso boglio dicere […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

12 Gen

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – La lettera P

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – La lettera P Di Salvatore Argenziano Pàccaro: s. m. Pàcchero. Paccariéllo. Paccariglio. Schiaffo. Te tengo sott’ô paccaro significa: ti tengo sotto controllo. etim. Dal greco “pan keir”, con tutta la mano, a mano piena. G. D’Antonio. No funcio de chiuppo, / Тe porto mo. / Pe lo tuppo […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

31 Ott

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – O – da òbbrico a oviccànno

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – O – da òbbrico a oviccànno Di Salvatore Argenziano   Salvatore Argenziano – O – Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – vesuvioweb 2020 Occhiàta: s. f. Ucchiata. Aucchiata. Guardata. D. Basile. Sostenere non pò la primm’occhiata, / No zinno, cò no pizzeco, e no squaso / Se […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

02 Ott

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – N – da naca a nzuzzuto

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – N – da naca a nzuzzuto Di Salvatore Argenziano Un esempio tra i tantissimi che Salvatore Argenziano ci regala nelle sue dotte ed allo stesso tempo simpaticissime ricerche. Nante: avv. Nnante. Nanze. Annanze. Avanti. Davanti: ’a nanze. Luvammo ’e pprete ’a nanze ê cecati. ***Poesia Popolare. Fruste ccà, Margaritella, / ca […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

03 Lug

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano M da macante a muzzunaro

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – M – Da macante a muzzunaro Di Salvatore Argenziano Mammóne: s. m. 1 Animale o personaggio fantastico, spaventoso, fiabesco. Traslato: persona grossa. 2. Gaetano “Mammone”, il terribile brigante che terrorizzò le nostre contrade ai tempi della Repubblica Partenopea, per la difesa dei Borbone contro i Francesi. 3. Uomo nero […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

30 Mag

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – L – Da labbarda a luvà

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano Lettera L – Da labbarda a luvà Di Salvatore Argenziano laciérto: gastr. Muscolo della coscia dei bovini. Muscolo generico. etim. Lat. “lacertus”, muscolo. *I. Sannazaro. Che vale lo lacerto che è rostuto / se non è stenneruto cun lo bollo? *Velardiniello. Filavano a le cchianche ll’ ossa maste, / […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana