Categoria: Nocera

10 Apr

Il brigantaggio a Sarno nel Decennio Francese

by Vesuvioweb

Tra storia e storie Di Gaetana Mazza …   Nel quartiere di Episcopio non fu fissato stabilmente un Corpo, perché la guardia «quando si faceva, quando no»4. L’esosità delle richieste, l’atteggiamento sprezzante e la perentorietà degli ordini5 sono alla base del duro scontro che si verificò tra le autorità militari e l’amministrazione cittadina (maggio 1806), quando […]

11 Mar

Artisti e committenze nella Valle del Sarno

by Vesuvioweb

Di Carmine Zarra Contrariamente a quanto già si conosce della Valle del Sarno – dai rinvenimenti archeologici alla filiera agricola-alimen tare – il patrimonio monumentale e pit torico costituisce la comprensione esatta della ricchezza artistica del territorio. A testimoniarlo è la presenza di castelli che sovrastano i crinali delle montagne a guardia del territorio: Sarno, […]

13 Nov

La Tabula Peutingeriana e la Terra del Vesuvio

by Vesuvioweb

Di Aniello Langella …  Il termine latino Tabula, sta ad indicare un dipinto o nello specifico una mappa. L’oggetto della rappresentazione, che a giusta ragione viene definita come opera d’arte è la raffigurazione del territorio dell’intero impero romano con le indicazioni della rete stradale. E per estrema esemplificazione potremmo dire che la Tabula rappresenta uno […]

17 Gen

Itinera peregrinorum negli affreschi del complesso monastico di Sant’Anna a Nocera Inferiore

by Vesuvioweb

Di Carmine Zarra Il “Cammino di Santiago” e le vie verso Gerusalemme e Roma, nel Medioevo erano le strade più battute dai pellegrini e costituivano la spina dorsale europea degli itinerari di pellegrinaggio. In questo imponente sistema viario si inserisce la fondazione del monastero domenicano intitolato a Sant’Anna a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, I monumenti

14 Nov

Marco Pino e i dipinti ritrovati

by Vesuvioweb

Marco Pino e i dipinti ritrovati Di Carmine Zarra Marco Pino … La ricchezza e l’importanza di cui l’abbazia fu dotata è documentata e ricordata in qualche fonte: il monastero certamente per la strettezza del sito è molto ben acconcio, ma la chiesa, benché piccola, per la vaghezza delle pitture, particolarmente di una di Raffaello […]

05 Mag

Carta del Golfo di Napoli e del Vesuvio del 1778

by Vesuvioweb

Caeta dei dintorni e del Golfo di Napoli. Redatta dal Capitano Carlo Weber Capitano, in collaborazione con le osservazioni artronomiche di Clermont, ingegnere Geografico. 1778. Carte des Environs de la Ville et du Golfe de Naples. Réduite / d’après celle de Don Carlo Weber Capitaine, Et assujetie aux Observations Astronomiques Par le Sieur Clermont, Ingr […]

07 Gen

Rocco Vitolo – Cronache nocerine. Quel settembre del ’43

by Vesuvioweb

Non è nostra intenzione cercare risposte ai grandi interrogativi relativi alle motivazioni che generano le guerre, siano esse civili o di liberazione, tanto peggio se guerre di espansione e di occupazione. Ci incuriosisce, invece, capire meglio il vissuto dei nostri genitori, sviscerare le problematiche legate agli anni della loro adolescenza, anni caratterizzati, per l’appunto, dalla […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura

07 Gen

Accademia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti “Terra del Vesuvio” – Antologia “Terra del Vesuvio”

by Vesuvioweb

Premessa L’Accademia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti “Terra del Vesuvio” è una libera associazione che ha solo fini culturali; essa accoglie tutti coloro che si impegnano lealmente nella letteratura, nell’arte, nelle scienze, nella cultura in genere e nel sociale. L’Accademia ha per motto “Prima l’Uomo”. Prima l’uomo e poi… le ideologie, le certezze, l’avvenire […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura

07 Gen

Rocco Vitolo – Abrocome, Extracomunitario del III secolo

by Vesuvioweb

Senofonte, detto Efesio, dalla città che gli diede i natali nell’Asia Minore, per distinguerlo dallo storico ateniese, ben più famoso, visse presumibilmente tra il II ed il III secolo d.C. A questo autore è attribuito un romanzo, in cinque libri, “Gli amori di Abrocome ed Anzia”, conosciuto anche con il titolo di “Efesiache” o di […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura