Monthly : ottobre 2020

31 Ott

La villa del Pausilypon – Analisi del contesto culturale e degli aspetti formali

by Vesuvioweb

La villa del Pausilypon Analisi del contesto culturale e degli aspetti formali Di Marco Vallario   Otiosa Neapolis inteso nel significato più nobile lo possiamo trarre da un luogo descritto nell’ultimo libro delle Metamorfosi di Ovidio. Il poeta descrive il viaggio lungo la costa di una nave, che appena dopo lo stretto di Messina, «punta verso […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, I monumenti, Storia

31 Ott

Francesco Solimena nella chiesa del Gesù Nuovo a Napoli

by Vesuvioweb

Francesco Solimena nella chiesa del Gesù Nuovo a Napoli Di Aniello Langella   Una volta varcata la soglia della chiesa del Gesù Nuovo, si viene quasi rapiti dall’interno poco illuminato e che contrasta nella luce della Piazza. Ma in breve ci appaiono chiare le geometrie dell’interno traboccante d’arte e di dolce raccoglimento. Dal pavimento, al soffitto […]

31 Ott

La Bocca del Francese. Storia di una tragica vicenda vesuviana

by Vesuvioweb

La Bocca del Francese. Storia di una tragica vicenda vesuviana Di Vincenzo Marasco «Nell’atrio del Cavallo, ossia nella pianura che divide il cono vulcanico del Vesuvio dai monti e da’ valloni di Somma, si vedono sorti dagli 11 di dicembre sin’oggi sei coni vulcanici posti in linea pressoché retta, ed esposti a Maestro-Tramontana. L’ultimo di essi […]

31 Ott

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – O – da òbbrico a oviccànno

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – O – da òbbrico a oviccànno Di Salvatore Argenziano   Salvatore Argenziano – O – Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano – vesuvioweb 2020 Occhiàta: s. f. Ucchiata. Aucchiata. Guardata. D. Basile. Sostenere non pò la primm’occhiata, / No zinno, cò no pizzeco, e no squaso / Se […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana

31 Ott

Ercolano

by Vesuvioweb

ERCOLANO Di Giuseppe Maggi Sono rimasto incerto per molto tempo se ripubblicare questo libro a quasi trent’anni di distanza da quando fu concepito, dopo le mie clamorose scoperte degli inizi degli anni Ottanta che hanno completamente cambiato la storia di Ercolano antica: l’approdo, le vittime dell’eruzione del 79 d.C. sempre negate da studiosi anche illustri, […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, Storia e cultura

17 Ott

Masseria Casa Bianca: rifugio escursionistico e antica porta di Boscotrecase di accesso al Vesuvio

by Vesuvioweb

Masseria Casa Bianca: rifugio escursionistico e antica porta di Boscotrecase di accesso al Vesuvio Di Vincenzo Marasco e Ettore Di Caterina La storia dell’osteria e rifugio di Masseria Casa Cesaro, passata alla storia come Casa Bianca, così come venne indicato fin dalla sua costruzione quel caseggiato rurale colorato di bianco a calce viva abbarbicato sulle lave vesuviane del […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e ricerca

17 Ott

La Toponomastica di Guardia Sanframondi – Oronimi e Coronimi

by Vesuvioweb

La Toponomastica di Guardia Sanframondi – Oronimi e Coronimi Di Silvio Falato Karvarùse: s. m. “Calvaruso”; monte di Cusano Mutri, ben visibile da Guardia sul lato nord-ovest. Si ricordi il proverbio:”Qwànde vìte nìwere ‘nkòppe Kalvarùse, fuitènne skàuz’e skarùse”: “Quando vedi nero (molto nuvoloso) sopra (la cima del) Calvaruso scappatene (anche se stai)scalzo e senza copricapo”. […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Guardia Saframondi, guardia sanframondi

17 Ott

L’assisa del pesce a Napoli nel 1467. Le gabelle non finiscono mai.

by Vesuvioweb

Le gabelle non finiscono mai ed a Napoli sono tantissime nel secolo XVII L’assisa del pesce a Napoli nel 1467 Di Aniello Langella Risalgono ad epoca immemorabile le imposte sulla vendita della merce commestibile e sui beni di largo consumo, compresa la legna da ardere ad uso domestico. Le famose tasse, o se volete indicarle come […]

17 Ott

Napoli – Cartografia di Gabriel Bodenehr del 1710

by Vesuvioweb

Gabriel Bodenehr Europae ornamentum et firmamentum ducentis aerescripturis exhibitum Europens pracht und macht 200 kupfer stücken Material cartográfico impreso 1710     Gabriel Bodenehr – Europae ornamentum et firmamentum ducentis aerescripturis exhibitum – Europens pracht und macht 200 kupfer stücken – Material cartográfico impreso – 1710   Materiale della http://bdh-rd.bne.es/viewer.vm?id=0000001406 La cartografia della città di […]

17 Ott

Storie dal porto di Napoli nel 1649

by Vesuvioweb

Vistas del puerto de Nápoles con esclavos Autori delle incisioni: Schaep, M (fl.1648) e Cornelis de Wael, (1592-1667) Napoli 1649 A cura di Aniello Langella Le stampe del Porto di Napoli, ci vogliono raccontare una breve storia della città. Questa zona della città durante il secolo XVII dovette vivere di traffici marittimi importanti. In piena attività l’Arsenale […]