Categoria: Storia

02 Apr

La statua del Nilo a Napoli

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Il Nilo. Ora giungesi ad una piazzetta, che dalla statua eretta nel mezzo dicesi Piazza Nilo; nome comune a tutta la regione e all’antico Sedile. Questa parte della città negli antichissimi tempi era abitata da una colonia di Alessandrini, che mercanteggiavano in Campania, ove il famoso porto di Pozzuoli detto dal nostro […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

26 Mar

Il portale della chiesa di San Michele Arcangelo a Morfisa – San Domenico Maggiore

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Dove era il tempio di Marte presso le mura di Napoli, fu edificato in tempo antichissimo una chiesa dedicata a S. Michelarcangelo a Morfisa ed un monastero dei primi monaci Basiliani, i quali tenevano pure un’ospedale. Morflsa è cognome d’antica famiglia napolitana. Circa l’anno dell’edificazione del Monastero dei Basiliani si crede da […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

10 Mar

Il Palazzo dello spagnolo

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Ricerca bibliografica di Aniello Langella Il palazzo del Marchese Serra nella strada di Pizzofalcone edificato con architettura del cavalier Sanfelice non fu terminato per la morte di esso Marchese. Si vedono in esso due cortili, de’quali uno di forma ottangona ha ne quattro lati minori l’ingresso ad altrettante scalette. La scala principale […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

24 Feb

A.D. 840, Sergio I Duca di Napoli – Parte seconda

by Vesuvioweb

Di Aniello Langella Il “patto” tra San Gennaro e il Duca Sergio I. Napoli è in rivolta per questo “accordo” unilaterale; ai napoletani si rivoltano le budella. La storia di ipocrisie continua e Sergio I ne è degno rappresentante. Aniello Langella – Sergio I Duca di Napoli – seconda parte – vesuvioweb 2016.pub Al lettore […]

29 Gen

Istoria civile del Regno di Napoli di Pietro Giannone

by Vesuvioweb

Istoria civile del regno di Napoli con accrescimento di note e con moltissime correzioni e citazioni de nuovo agguinte Di Pietro Giannone Quinta edizione Italiana e seconda Napoletana. Pubblicata nella Stamperia Di Giovanni Gravier in Napolinel 1770 Definito come il più grande e insigne illuminista del suo tempo, fu costretto a fuggire da Napoli, per […]

21 Gen

Foris Flubeum Territorio Plagiense

by Vesuvioweb

Di Aniello Langella Parte prima … Il Territorio Plagiense comprendeva la regione attorno al Vesuvio, cominciando poco lontano dalle mura di Napoli, foris fluvium, di là dal Sebeto o flubius Rubeolus, sul quale presso alla foce era il pons paludis detto poi Licciardo o Guizzardo. Nelle terre intorno l’acqua s’impaludava e perciò era detto anche […]

21 Gen

L’obelisco di Piazza San Domenico Maggiore

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi … Obelisco di San Domenico. Per una scala, ch’è  innanzi alla descritta porta, si discende nella piazza di San Domenico , nel cui mezzo sorge un obelisco composto di pietre di piperigno, di lastre di marmo bianco e bigio e di sculture di marmo bianco. La forma dell’obelisco, ciascuna cui parte supcriore […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Arte e artisti a Napoli, I monumenti, Storia

04 Dic

La Fontana del Sebeto

by Vesuvioweb

Di Marcello Erardi Fontana del Sebeto. Arrivati all’angolo orientale del palazzo del Principe di Salerno, voltando a dritta si entra nella via un tempo detta Gusmana, poscia del Gigante, la quale è formata da un lato co’ palazzi del detto Principe e del Conte di Capua, dall’altro col parapetto che guarda l’Arsenale d’Artiglieria e la […]

18 Nov

L’inaugurazione della statua equestre di Filippo V di Borbone eretta in suo onore e le medaglie-monete coniate a Napoli per l’avvenimento

by Vesuvioweb

Di Pietro Magliocca E’ stato trascritto che tali coniazioni avvennero a ricordo ed in onore della visita di Filippo V di Borbone nella città di Napoli e che vennero gettate al popolo in occasione di tale avvenimento; le informazioni riportate, tra errate interpretazioni, non sono affatto esatte. La data dell’arrivo a Napoli di Filippo V […]