Categoria: A Lenga Turrese

07 Ott

A Lenga Turrese

by Vesuvioweb

A Lenga Turrese nella Letteratura della Lingua Napoletana Di Salvatore Argenziano e Gianna De Filippis Un gradito e grato “Finalmente!” accompagna l’avvio alla pubblicazione (in esame le sole prime tre lettere dell’alfabeto) attinente al “Dizionario torrese” di Salvatore Argenziano, che dal lontano esilio bolognese non ha mai interrotto la corrispondenza d’amorosi sensi con la terra […]

04 Dic

A Lenga Turrese

by Vesuvioweb

A Lenga Turrese Dalla A alla C da Abbabbiá a Cuzzutèlla nella Letteratura della Lingua Napoletana Di Salvatore Argenziano – Gianna De Filippis salvatore-argenziano-a-lenga-turrese-a-b-c-vesuvioweb-2016

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Dizionario della Lenga Turrese

24 Set

La Consonante P

by Vesuvioweb

Da A Lenga Turrese nel Vocalismo e Consonantismo Di Salvatore Argenziano 10 – La consonante – P – Di Salvatore Argeziano – vesuvioweb 2016 Segui altri temi di di linguistica di Salvatore Argenziano in Stròppole linguistiche http://www.vesuvioweb.com/it/category/il-mondo-della-cultura-vesuviana/a-lenga-turrese-il-mondo-della-cultura-vesuviana/stroppole-linguistiche-a-lenga-turrese-il-mondo-della-cultura-vesuviana/

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

13 Feb

Nu cesso scåssáto

by Vesuvioweb

Nu cesso scåssáto. Pure de Crescenzo parla turrese. Le due A di scåssáto sono chiuse. Leggendo l’estratto su “La Lingua Napoletana” dal “Voyage dans le royaume de Naples” del francese Jean-Jacques Bouchard, (Parigi, 1606. Roma 1641) nella traduzione di Amedeo Messina per l’Istituto Linguistico Campano, (www.ilc.com) mi colpiscono due osservazioni dello studioso francese, a proposito […]

12 Dic

08 – La consonante M

by Vesuvioweb

A Lenga Turrese. Vocalismo e Consonantismo La consonante M Di Salvatore Argenziano … Una mutazione del dialetto napoletano, molto comune nel dialetto torrese, è quella del passaggio da una consonante sorda ad una sonora, come da P a B, in presenza della M. Da “imparare” a mbará per mpará. **I. Cavalcanti. …e te voglio mbarà […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

21 Nov

06 – I ccose piccerelle r’a lenga turrese

by Vesuvioweb

Da A Lenga Turrese Stròppole linguistiche Di Salvatore Argenziano …   Gnóttere; ingoiare. Dal latino “in+glutire”, con aferesi “glutire” e mutazione GL/GLI, come da “glomerem” a gliommero e da “trigla” a triglia, “gliutire”. Segue mutazione U/O, raddoppio consonantico T interno e cambio di coniugazione, giungendo a “glióttere”. Segue una mutazione GLI/GN, non trovata nel napoletano ma […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

13 Nov

Te faccio a vveré

by Vesuvioweb

Di Salvatore Argenziano A Lenga Turrese Stròppole linguistiche …   In un racconto in torrese avevo scritto istintivamente – me faceva a gghì – con una preposizione – a – prima dell’infinito. Non sicuro di quel vago ricordo grammaticale, corressi il testo. Ora però, leggendo una relazione del professore Adam Legdway: La grammatica diacronica del napoletano…., […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

23 Ott

17 – La Metafonia nella declinazione

by Vesuvioweb

A Lenga Turrese – La Grammatica La Metafonia nella declinazione di Salvatore Argenziano …  La Metafonia, o Metafonesi, è quel fenomeno linguistico per cui la vocale tonica subisce una modificazione, per effetto della vocale della sillaba finale della parola: a piccirélla > u piccirillo. Una funzione grammaticale affermatasi quando la pronuncia della vocale finale, la […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, La grammatica della Lenga Turrese