Categoria: 00 In Rilievo

07 Feb

Na mmescafrancesca

by Vesuvioweb

Dialetto Torrese Na mmescafrancesca Da A cugnacca a Scitto a mme Di Salvatore Argenziano Oggi voglio andare in campagna, ncoppaddannuie, a comprare una damigiana di vino, da Tatonno u parzunaro. Vengono pure i ragazzi, contenti perché andiamo con la carrozzella. Andiamo a prenderla di fronte alla chiesa della Madonna delle Grazie, faccefrónte â puteca r’a muiana. […]

07 Feb

Gioacchino Murat poco prima e dopo la sua fucilazione

by Vesuvioweb

Gioacchino Murat poco prima e dopo la sua fucilazione di Umberto Vitiello “Vadìm” Non potendo far più ritorno a Napoli, dove aveva lasciato sua moglie Carolina come reggente, Murat si rifugia in Corsica. E in quest’isola viene informato che il 9 giugno il Congresso di Vienna si è concluso sancendo l’egemonia austriaca sull’Italia e la nuova […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Personaggi a Napoli, Storia, Storia e cultura

07 Feb

Passeggiata tra 102 parole napoletane

by Vesuvioweb

Passeggiata tra 102 parole napoletane Di Alfredo Imperatore Il verbo napoletano accucchià o accucchiare, pur derivando chiaramente dall’italiano accoppiare, composto da a (rafforzativo) + coppia, ha un significato molto più estensivo del semplice accoppiare. Il nostro accucchià significa adunare, appaiare, riunire, apparigliare, mettere insieme, ecc. È famosa la frase che il nostro grande commediografo Eduardo […]

07 Feb

Il Vesuvio nella prima metà del secolo XVIII

by Vesuvioweb

Il Vesuvio nella prima metà del secolo XVIII Di Aniello Langella Introduzione La vera guida de’ forestieri : curiosi di vedere, e d’intendere le cose più notabili della regal città di Napoli, e del suo amenissimo distretto. Questo il titolo dell’opera di Sarnelli, Pompeo, (1649-1724), nella quale il Forestiero si incammina per le strade di […]

07 Feb

Le chiese e i monumenti della città di Torre del Greco

by Vesuvioweb

Di Ciro Di Cristo La chiesa omonima di quella dell’Ospedale degli Incurabili di Napoli, era baroccheggiante, ad una sola navata, con volta a botte e tutta decorata di stucchi; sull’altare maggiore di marmi intarsiati troneggiava il quadro raffigurante la Madonna del Popolo col Bambino che accoglie sotto il manto fedeli infermi supplicanti in ginocchio, privo […]

28 Gen

Il Vesuvio letto e studiato da Pompeo Sarnelli

by Vesuvioweb

Il Vesuvio letto e studiato da Pompeo Sarnelli Di Aniello Langella Introduzione. Fu la storia, la sua rilettura in un momento di trasformazione culturale del Sud dell’Italia di quel lontano secolo XVII, che influenzò gran parte della vita del Vescovo di Bisceglie Pompeo Sarnelli. Pompeo Sarnelli (Polignano a Mare, 16 gennaio 1649 – Bisceglie, 7 luglio […]

28 Gen

La carta del Rizzi Zannoni del 1808

by Vesuvioweb

La cartografia di Giovanni Antonio Rizzi Zannoni (1736-1814) Pubblicata nel 1808   https://www.davidrumsey.com/luna/servlet/detail/RUMSEY~8~1~246514~5515020:-Composite-of–No-1—31–Regno-di-?fbclid=IwAR3h_giGZT5531GR8PGcbKkuNHzySEwri3ZNCnKKWmiwKQ9V7_PgWxBCwIk           Rizzi Zannoni, Giovanni Antonio (1736-1814) 1808 Geografo e cartografo, nato a Padova il 2 settembre 1736, morto a Napoli il 20 maggio 1814. Studiò a Padova e sotto la guida del marchese Poleni si applicò all’astronomia. Viaggiò […]

28 Gen

Plano del acampamento de artilleria del Real Sitio de Portici – 1734

by Vesuvioweb

Plano del acampamento de artilleria del Real Sitio de Portici [Material cartográfico] 1734?     http://bdh-rd.bne.es/viewer.vm?id=0000068014   Bibliografia: https://books.google.it/books?id=l2w5AAAAcAAJ&pg=RA4-PT3&dq=forte+del+granatello&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwj69Ib5t4LlAhXEAewKHeq1D8w4FBDoAQhaMAg#v=onepage&q=forte%20del%20granatello&f=false  

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, I monumenti, Storia e cultura

28 Gen

Pompei 1838

by Vesuvioweb

Planimetria della città di Polpei del 1838 di Andrea De Jorio   Andrea de Jorio (Procida, 16 febbraio 1769 – Napoli, 1º febbraio 1851) è stato un archeologo ed etnografo italiano. Studiò nel seminario arcivescovile di Napoli, dove ebbe come precettori, tra gli altri, Bernardo della Torre e Bartolomeo Malizia. Dal 1805 fu canonico della […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, Storia e cultura

28 Gen

Carlo Iandolo, un linguista vesuviano

by Vesuvioweb

Carlo Iandolo, un grande linguista vesuviano (S. Giorgio a Cremano, 1940 – Pompei, Aprile 2016) Il ricordo del Professor Carlo Iandolo è forte. Ritornano alla mente i suoi lavori, le sue ricerche continue ed assidue in tema di LINGUISTICA VESUVIANA, spaziando con assoluta leggerezza dai temi legati al dialetto, per finire alle definizioni linguistiche. Un […]