Discussione2 Comments

  1. maria ha detto:

    Gentilissimi amici:que honore che mi fate…che gioia tremenda ,questa di partecipare nella vostra web…..sono solo un grano di sabbia nel’immenso deserto

    —–Grazie ,le imagini sono belle hanno l’impronta del passato tempo…ove si spegne il colore della vita affiorando il chiaro scuro del ricordo…..

    —–Le mie poesie..gía ,**solo il dolore puríca l’anima e la rende poesia**….

    —–Come disse Neruda**la poesia é per colui che ne ha bisogno di essa….**

    —-Poi le nostre terre sono gia poesia ….che dire del nostro mare! nelle tiepide serate d’estate…….il suono del mandolino …la soave voce..il dolce incanto delle sirene nei *bagni della regina ….l’incatenato Ulisse…..
    —–Ma ora questa gía ormai vicina notte della vigilia……….Alziamo il bicchiere brindiamo felici.per fare il Natale lo sai che ci vuole ….la tua compagnia.

    …….Pace amore tornare bambini…semplici lí nel semplice vi é il gaudio
    buonNatale a chi ci legge…….
    Buon Natale alle perle ingemmate di Aniello/Salvarore/che ci permettono di sognare ad occhi aperti …….grazie per questa meravigliosa sorpresa che mi fate .

    dalla lontana Argentina il mio cuore vola da voi**vi voglio bene ciao
    Maria

  2. Cosimo ha detto:

    Grazie Maria! Simpatica poesia…
    Buon Natale a te!

Rispondi a maria

Cancella risposta