Autore:

27 Set

San Leucio 1832

by Vesuvioweb

San Leucio 1832 Di Aniello Langella   Quando Re Carlo Borbone, gloriosa memoria, diè opera alle maraviglie di Caserta, che noi altra volta descriveremo, trascurò tai luoghi quasi per lasciare in quel campo delle sue magnificenze alcun cantuccio al figliuol suo ove pur potesse imitarlo. E Ferdinando, mentre proseguiva l’edificio di quelle Regie Case, siccome […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Monumenti e architettura

27 Set

La chiesa della Nunziatella

by Vesuvioweb

La chiesa della Nunziatella a Ischia da La Rassegna d’Ischia Dedicata alla Vergine Annunziata, la chiesa fu voluta, verso la fine del ‘500, dalla marchesa Della Valle, donn’Anna Mendoza. Poiché però, nella parte antica della città, già esisteva analoga struttura religiosa così consacrata, di proporzioni ben più vaste, per distinguerla si iniziò a chiamarla della […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Storia e cultura, Storia e cultura

27 Set

Prigionieri al Castello Aragonese

by Vesuvioweb

Prigionieri al Castello Aragonese di Ischia di Gianni Matarese Pietro Campofregoso (prigioniero tra il 1495 e il 1497 circa) Il giovane Pietro Campofregoso nacque dal primo matrimonio del feudatario di Novi, Battistino, con Catocchia Spinola, figlia di  Marco, attorno al 1470-1475. Suo padre lavorò a lungo come “Cameriere ducale” alla Corte di Milano di Galeazzo Sforza, dove acquisì […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, Storia, Storia e cultura

27 Set

Il tempio di Iside a Pompei nel 1705

by Vesuvioweb

Il tempio di Iside a Pompei nel 1705 Di Francesco Piranesi Nel 1865 l’archeologo e direttore degli scavi di Pompei, Giuseppe Fiorelli, in Giornale degli scavi di Pompei, così ci ricorderà parte della storia del Tempio di Iside: Dal 1758 al 1832 l’Accademia occupata alla grande opera di Ercolano, alla Dissertazione isagogica, e ad un […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Archeologia, Storia e cultura

27 Set

‘A vucchella

by Vesuvioweb

‘A Vucchella Di Aniello Langella   Incalcolabile il numero degli artisti che hanno interpretato questa canzone. Impossibile sapere in quanti modi sia stata letta la partitura. Tenori celebri da Enrico Caruso a Pavarotti, non omisero di cantare questa lirica d’amore. Soprani di spicco, vollero farla propria. Ma anche semplici e più modesti artisti che videro […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, La canzone napoletana, Musica e ricerca

04 Set

Ultime dall’eruzione del Vesuvio del 1779

by Vesuvioweb

Ultime notizie dall’eruzione del Vesuvio del 1779 Di Aniello Langella Sfogliando il bellissimo e quanto mai interessantissimo testo di Gaetano de Bottis, tutto dedicato all’eruzione del Vesuvio del 1779, ci si accorge di quanto questo uomo colto e attento ai fenomeni della natura, abbia in modo sostanzioso contribuito a rendere chiari (per quell’epoca) fenomeni naturali, […]

04 Set

La storia dell’Italia unita – Uno breve sguardo agli aspetti vesuviani

by Vesuvioweb

La storia dell’Italia unita Il 1860 e gli anni successivi raccontati senza retorica e senza luoghi comuni Di Enrico Fagnano L’ultimo libro di Enrico Fagnano, La Storia dell’Italia Unita (Amazon, 2021), racconta ciò che accadde nel Meridione dopo il 1860 con particolare riguardo alle conseguenze economiche dell’unificazione, senza però tralasciare gli altri aspetti, quelli più cruenti, legati alla […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo

04 Set

Il Canzoniere Napoletano

by Vesuvioweb

Il Canzoniere Napoletano A cura di Aniello Langella Non è difficile incontrare capolavori della musica a Napoli. Un mix infallibile fatto di natura prodiga, di clima mite, di cultura profondamente radicata alle radici antiche, ha prodotto in questa terra la gioia che si trasforma in note ed il sentimento che viene cantato in versi. Sembra […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, La canzone napoletana

06 Giu

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano. Da scasà a scùpulo

by Vesuvioweb

Lessico e Letteratura del Dialetto Napoletano. Da scasà a scùpulo Di Salvatore Argenziano e Gianna de Filippis … Scasamiénto: s. m. Scasazione. Sventura, guaio. *Basile. Quanno l’ommo pensasse quanta danne e quanta ruine, quanta scasamiente succedono pe le mardette femmene de lo munno, sarria chiù accuorto a fuire le pedate de na donna desonesta *Basile. E […]

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Lessico e Letteratura Napoletana