Michele Langella – Pirati, Corsari, Saraceni, Barbareschi, Rinnegati

Inserito da: · gennaio 28, 2012

Ritengo che si possa senza dubbio affermare che la pirateria sia nata con l’uomo e credo che i cosiddetti ominidi antenati dell’homo sapiens, quelli più forti e prepotenti degli altri, approfittavano della loro forza o della loro maggiore astuzia per strappare un brandello di carne o un vegetale commestibile dalle mani (o dalle zampe ?) dei loro simili meno dotati.

Michele Langella – Pirati, Corsari, Saraceni, Barbareschi, Rinnegati – vesuvioweb

Aggiungi un commento