44 – Pillole Linguistiche Napoletane – Due nuove proposte dell’etimologia dialettale: casadduoglio e stucchione

Inserito da: · marzo 29, 2014

Di Carlo Iandolo

Al dialetto napoletano può ascriversi l’appellativo di “giovane” in quanto è sottoposto a una massiccia revisione scientifica nel fissare un’indispensabile uniformità ortografica (invece costantemente martoriata da una molteplicità di balorde e anarchiche soluzioni), nonché nel riesaminare le “verità” nel settore dell’etimologia e in seno alla morfosintassi. Anche noi per poche settimane ci soffermeremo su possibili nuove “prospettive” di forma e significato (sia iniziali che terminali) attinenti ad alcuni lemmi che, spesso vincolati in soluzioni non convincenti, noi ci auguriamo d’aver incanalato in giusti sentieri linguistici …

icona pillole 44  iandolo1

44 –  Carlo Iandolo – Pillole Linguistiche Napoletane – Due nuove proposte dell’etimologia dialettale -Casadduoglio-Stucchione – vesuvioweb 2014

 

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Pillole linguistiche napoletane

Discussione3 Comments

  1. Silvio Falato ha detto:

    Una goccia di sapere prelibata (l’aggettivazione, nella mia area culturale, è propria ed esclusiva del preziosissimo latte materno) che va ad alimentare il “mare magnum” della nostra cultura. Complimenti.

  2. Marie ha detto:

    Proffessore Carissimo:

    ……………..Pillole Linguistiche Npoletane**Da farne corona **

    La ringrazio gentilissimo Carlo Iandolo…..le parole stanno di piu!

  3. carlo iandolo ha detto:

    Carissimo Silvio, come carissimo Amico (a cui devo necessariamente aggiungere il delicato e prelibato aggettivo di “fraterno”) non conosco nessuno con la stessa generosità, talmente calorosa, istintiva e adamantina che non riesce a vedere i miei sconfinati limiti. Un fervidissimo saluto Carlo Iandolo

Aggiungi un commento