02- I ccose piccerelle r’a lenga turrese

Inserito da: · febbraio 12, 2015

Di

Salvatore Argenziano

… Chitarrella, si dice, era un sacerdote del 1700, autore del testo in latino maccheronico per il gioco del Mediatore e del Tressette: “De regulis ludendi ac solvendi in mediatore et tresseptem”. Il testo originale del 1750 fu ristampato a cura della Pironti Editore in Napoli, nel 1968, con traduzione a fronte. Da quel testo derivano alcune regole codificate nel tressette napoletano ma anche divertenti modi di dire, come: “Post chartam jocatam, non fit misericordia”. “Ubi buxatur, ibi tornatur”…

icona cose piccerelle 2a

02- I ccose piccerelle – Di Salvatore Argenziano – vesuvioweb 2015

Questo articolo si trova in: 00 In Rilievo, Stròppole linguistiche

Discussione1 Comment

  1. Silvio Falato ha detto:

    Dotte meditazioni di un linguista a riposo. Complimenti,Salvatore.

Aggiungi un commento